BLOG DI THAT!

News e informazioni su viaggi, trend, aeromobili e noleggio aereo

EUROPEAN YOUTH OLYMPICS FESTIVAL: LO SPORT CHE UNISCE

ITALIA E FRANCIA VOLANO INSIEME A SARAJEVO PER GLI EYOF 2019 CON THAT!

Il 9 febbraio, le delegazioni giovanili Italia e Francia chiamate a partecipare alla nuova edizione 2019 degli European youth Olympics Festival (da cui l’acronimo EYOF), sono partite per Sarajevo da Milano Malpensa con volo charter Albastar  Boeing B737-400 organizzato da That Aviation Italia.

 

Una nuova avventura per i giovani atleti – tutti tra i 14 e i 18 anni – che hanno partecipato alla 14esima edizione degli EYOF invernali, che si sono svolti dal 10 al 16 febbraio in Bosnia ed Erzegovina.

 

Un totale di 911 atleti in gara, in rappresentanza di 46 paesi nella città, Sarajevo, che aveva ospitato la stessa manifestazione già nel 1984 e che è tornata ad abbracciare lo spirito olimpico.

 

In un momento così carico di incertezze – per l’Italia e l’Europa -, ricco di tensioni e polemiche, ci sembra bello evidenziare quanto lo sport possa unire. Siamo di fronte a una sana competizione, in grado di mettere da parte le divergenze, fino a cancellarle.

 

Italia e Francia, insieme, su un unico aereo charter per affrontare entrambe la sfida delle gare olimpiche giovanili.

 

Ci pare un messaggio bellissimo, pieno di positività e di fiducia!

 

E siamo fieri di aver contribuito – anche se in minima parte – con l’organizzazione del charter flight che li ha accompagnati a Sarajevo e poi riportati indietro il 16 febbraio.

 

Questo è lo spirito sportivo che vogliamo comunicare e che ci accompagna ogni volta che veniamo interpellati per l’organizzazione di viaggi e trasferte di tifosi e team sport.
 
That Aviation Italia ha lo sport nel suo DNA!

 

E’ la passione ad accompagnarci e, quando passione e competenza si sposano, il lavoro non è più solo lavoro, ma una vocazione. E’ questo che sentiamo e che cerchiamo di trasmettere, ogni volta che possiamo.

 

That Aviation Italia è specializzata nell’organizzazione di voli charter dedicati a:

 

E, ovviamente, per qualsiasi altra specialità sportiva, dove sono richieste attenzioni particolari non solo legate al benessere e al comfort dei passeggeri ma anche alla gestione del bagaglio che, spesso e volentieri, è pesante e ingombrante.

 

I nostri collaboratori sono partner di fiducia e di assoluta affidabilità. E le nostre proposte sono studiate per rispondere esattamente alle richieste legate all’avvenimento. La personalizzazione dell’aeromobile – interna ed esterna -, infine, rende l’evento unico.

 

THAT! è sempre in grado di offrire la soluzione giusta per le esigenze specifiche degli atleti, dello staff, degli ulteriori accompagnatori al seguito (dirigenza, giornalisti, ecc. …) e di bagaglio (anche fuori standard).

 

Ecco perché aver accompagnato gli atleti delle delegazioni Italia e Francia in Bosnia ed Erzegovina per le Olimpiadi Giovanili ci entusiasma così tanto. Non sono le vittorie finali (anche se, da bravi italiani, abbiamo tifato fino all’ultimo!), ma lo spirito della manifestazione in sé a stimolarci.

 

E se avete visto la cerimonia di apertura di domenica 10 febbraio, sapete di che cosa parlo…

 

Dal momento dell’accensione della fiamma olimpica fino alla sfilata degli atleti, lo stadio Asim Ferhatovic Hase Olympic si è vestito di magia. Le danze popolari tradizionali di migliaia di ballerini hanno animato l’atmosfera, che si è ammantata di colore e di vita.

Ma soprattutto, è lo slogan scelto da questi giovanissimi atleti a comunicare lo spirito dell’Evento:

Stiamo costruendo insieme”.

Un proposito che – ci permettiamo di dire – speriamo venga allargato a una realtà più grande e che ci coinvolga tutti.

 

Ad ogni modo, è secondo questo mantra che si sono svolti i giochi che hanno coinvolto le discipline invernali: Sci alpino, Pattinaggio Artistico, Biathlon, Curling, Sci di Fondo, Pattinaggio di Velocità a Breve Distanza, Snowboard e Hockey su Ghiaccio.

 

Il Festival Olimpico della Gioventù Europea, è una manifestazione che coinvolge diverse discipline, per giovani atleti di categoria juniores provenienti dai paesi membri dei Comitati Olimpici Europei. I giochi si dividono in sessione estiva e sessione invernale, con una frequenza di una volta ogni due anni. La prima edizione si è svolta a Bruxelles nel 1991 – in sessione estiva – e, nel 1993, ad Aosta, come sessione invernale.

 

Per quanto riguarda la presente edizione, noi italiani siamo fieri dei nostri atleti. Sono riusciti a portare a casa una medaglia di bronzo vinta da Matteo Bendotti nello sci alpino, una medaglia d’argento nel pattinaggio artistico, conquistata dall’atleta torinese Lucrezia Beccari, una medaglia d’argento guadagnata da Manuel Ploner  nello slalom gigante e un’altra medaglia d’argento firmata Chiara Betti nello Short Track.

 

Un plauso agli allenatori, ai preparatori atletici e a tutti gli organizzatori dell’evento.
 
THAT!, da parte sua, si prepara a far fronte ai nuovi impegni legati alla Champions League, ai campionati di pallacanestro e all’organizzazione dei voli speciali per la 39esima Maratona di Valencia. E, come sempre, speriamo di poter affermare assieme ai nostri partner e alle squadre che serviamo – come fatto anche dai giovani atleti impegnati nelle competizioni dello YEOF 2019 – “Stiamo costruendo insieme”!

L’augurio, per tutte le discipline, è di arrivare alle finali e di ottenere i migliori risultati possibili.

 

That Aviation Italia: il tuo broker sportivo.

Contattaci per informazioni e richieste di preventivo volo aereo.

Condividi l'articolo

Forse potrebbero anche interessarti questi articoli

Articoli più letti dal nostro pubblico

Sebbene alcune squadre preferiscano da sempre volare con aereo charter, in passato il mondo dello sport era abituato a muoversi principalmente con i voli di...

Un anno ricco di successi per THAT! che chiude il 2022 con un’operazione charter del tutto particolare. La Nato istituisce una gara formale internazionale a...

I DATI DI RIPRESA DEL SETTORE CHARTER COMMENTATI DA THAT AVIATION ITALIA SU ASKANEWS Dopo il difficile periodo legato alla pandemia da Covid-19 che aveva...