BLOG DI THAT!

News e informazioni su viaggi, trend, aeromobili e noleggio aereo

VACANZE O INCENTIVE, L’EGITTO E’ DI NUOVO AL TOP

TURISMO EGITTO: GLI ITALIANI TORNANO SUL MAR ROSSO

Per anni l’Egitto è stata una delle destinazioni preferite dagli italiani per le proprie vacanze e dalle aziende per l’organizzazione di un convegno o di un team building.
Ed è abbastanza ovvio il perché:

  • Il fascino della storia dell’Antico Egitto e la grande ricchezza di reperti archeologici unici;
  • un mare stupendo;
  • sole e caldo garantito;
  • un rapporto qualità/prezzo eccellente sia dal punto di vista turistico che nell’ambito MICE e incentive;
  • la vicinanza in termini di ore di volo contenuta (dalle 3H30min alle 4 ore circa in base all’aeroporto di partenza e di destinazione).

 

Poi, la crisi. La situazione politica instabile e i problemi di sicurezza hanno letteralmente azzerato il turismo italiano (e non solo!) e fatto cancellare i numerosi voli charter che ogni anno portavano migliaia di turisti nel paese.

Oggi, finalmente, la situazione sembra essere più tranquilla e Sharm El Sheik, Hurgada e Marsa Alam tornano a posizionarsi tra le destinazioni preferite dal turismo italiano e internazionale.

Lo confermano i numeri delle presenze registrate nel corso del 2018: ben 11.346.389 turisti internazionali con un +65% rispetto al 2017. E le prenotazioni per il 2019 indicano una crescita esponenziale rispetto ai dati del 2018.

Tutto l’Egitto è in fase di netta ripresa e non solo il Mar Rosso: l’Egitto Classico, le crociere sul Nilo con la visita di Luxor e Aswan e anche l’Egitto su mar Mediterraneo con Marsa Matrouh ed El Alamein.

I Tour Operator, che avevano “abbandonato” la destinazione tornano a investire nelle strutture di accoglienza con nuove aperture di villaggi, maggiori allotment nei resort e il noleggio voli privati charter.

Le previsioni promettono dati paragonabili al periodo precrisi e questo è un chiaro segnale di fiducia sulla destinazione, con molti repeaters che non vedono l’ora di tornare a tuffarsi nelle meravigliose acque cristalline, siano esse sul Mar Rosso che sul lato del Mediterraneo.

D’altra parte, l’Egitto è sempre stata una destinazione molto amata dagli italiani e ha costituito per lungo periodo un mercato turistico di grande rilevanza per tutta la filiera, dal tour operator all’ agenzia di viaggi, dalle compagnie aeree a chi, come noi, organizza charter flights.

E se la ripresa è confermata per quanto riguarda le vacanze degli italiani, lo è anche come rilancio della destinazione per i viaggi incentive e l’organizzazione di meeting aziendali.

Non è affatto difficile trovare strutture di eccellenza in Egitto, sia sul mare che nelle grandi città come Il Cairo o Alessandria d’Egitto, ma ci piace pensare che se si organizza un viaggio di incentivazione da queste parti, lo si fa anche con lo scopo di offrire agli ospiti attimi di piacevolissimo relax sotto il sole e la possibilità di mettere la testa sott’acqua per ammirare i coloratissimi pesci.

Le soluzioni sono le più diverse e vanno dalla sistemazione in villaggio turistico come in hotel di lusso.

Qualche esempio?

 

RADISSON BLU RESORT, EL QUSEIR – Hotel 4 stelle

Questo resort dispone di 3 sale riunioni fino a una capienza massima di 200 persone e oltre alla spiaggia privata, una laguna di acqua salata e due piscine offre una palestra e un centro benessere con trattamenti ayurvedici, sauna e jacuzzi, per i momenti di relax tra una riunione e l’altra.
Sono disponibili tre ristoranti interni con una cucina sia internazionale che mediterranea o con possibilità di gustare specialità d’ispirazione locale.
Sono presenti anche un centro dedicato agli sport acquatici – con programmi di immersioni, surf e snorkeling -, un campo da tennis e un centro equitazione per passeggiate a cavallo in riva al mare. L’ideale per le attività di team building!
Si può comodamente raggiungere El Quseir dall’aeroporto di Marsa Alam o da Hurgada.

 

REGENCY PLAZA AQUA PARK AND SPA, SHARM EL SHEIK – Hotel 5 stelle lusso

Il Regency Plaza è situato nel cuore della penisola del Sinai vicino alla spiaggia, alle ricchissime barriere coralline, tra le montagne cremisi, i paesaggi desertici e le acque cristalline.
Dista solamente 10 minuti dall’aeroporto internazionale di Sharm El Sheik e a 25 minuti da Naama Bay.
Dispone di quattro ristoranti di cui uno italiano ed è possibile praticare numerose attività sportive acquatiche e non. Sono presenti tre piscine e un’area fitness. L’area Spa garantisce momenti di assoluto relax.
Questo resort dispone di diverse soluzioni di sale conferenze per una capienza massima intorno ai 180 ospiti.

 

RESIDENCE DES CASCADES, HURGADA – Hotel 6 stelle

Si tratta di un meraviglioso hotel di lusso con campo da golf annesso, sul punto più alto della penisola di Soma Bay.
Oltre al campo da golf, dispone di una Spa olistica con varie idroterapie e di una piscina monocorsia con acqua salata.
E’ collegato all’adiacente Sheraton Soma Bay che dispone di una grandissima spiaggia di sabbia fine bianca con accesso alla barriera corallina.
Le camere del resort sono tutte dotate di balconi privati e di ampi bagni.
E’ il resort ideale per Riunioni di lavoro e convention di alto livello.

 

Noi di THAT! siamo molto affezionati all’Egitto e siamo a nostra volta dei repeaters su questa destinazione. Come tutti, avevamo dovuto mettere in stand-by progetti e offerte voli charter a causa della difficile situazione che il paese stava vivendo. Oggi, siamo davvero contenti di constatare la ripresa definitiva della destinazione sia come meta di vacanze che di viaggi di lavoro.

Se stai pensando alla prossima convention della tua azienda e devi organizzare il/i charter l’Egitto può essere la soluzione ottimale per un riscontro di sicuro successo.

Raggiungi Sharm El Sheik, Marsa Alam e Hurgada con volo charter organizzato da THAT!

Il nostro Ufficio Commerciale è a tua completa disposizione per informazioni e richieste di preventivo volo: Contattaci!

That Aviation Italia: sempre al tuo fianco.

Condividi l'articolo

Forse potrebbero anche interessarti questi articoli

Articoli più letti dal nostro pubblico

Sebbene alcune squadre preferiscano da sempre volare con aereo charter, in passato il mondo dello sport era abituato a muoversi principalmente con i voli di...

Un anno ricco di successi per THAT! che chiude il 2022 con un’operazione charter del tutto particolare. La Nato istituisce una gara formale internazionale a...

I DATI DI RIPRESA DEL SETTORE CHARTER COMMENTATI DA THAT AVIATION ITALIA SU ASKANEWS Dopo il difficile periodo legato alla pandemia da Covid-19 che aveva...