Chiedi Informazioni: +39 0331 946972
benvenuti_nel_blog_di_that_aviation

THAT! BLOG

  • Home
  • Blog
  • VOLLEY FEMMINILE WORLD LEAGUE 2018: ORGOGLIO AZZURRO!
    THAT! RENDE OMAGGIO ALLA PALLAVOLO FEMMINILE ITALIANA

VOLLEY FEMMINILE WORLD LEAGUE 2018: ORGOGLIO AZZURRO!
THAT! RENDE OMAGGIO ALLA PALLAVOLO FEMMINILE ITALIANA


Evviva le azzurre!!!  

Ci sembra giusto iniziare questo articolo con un’intensa manifestazione di giubilo e di orgoglio per i grandi risultati che la nostra nazionale femminile è riuscita a ottenere nel campionato mondiale di pallavolo che si è concluso da poco.  

Grazie, ragazze, per la vostra costanza e la vostra caparbietà. Per la forza, il coraggio, la capacità di rimanere concentrate e unite fino all’ultimo secondo dell’ultima partita. Per averci donato una meritatissima medaglia d’argento che con grande orgoglio, ogni italiano sente un po’ sua.
Grazie per averci regalato momenti di fermento e adrenalina e per averci fatto “riscoprire” la gioia di questo sport di squadra, per aver “rinfrescato” l’immagine di questa disciplina d’eccellenza; per aver scalato la classifica del Mondiale con una grinta insperata e aver fatto innamorare migliaia di tifosi, lasciando mezza Italia con il fiato sospeso.
E grazie anche al coach, Davide Mazzanti  per aver guardato con lungimiranza e aver selezionato una squadra pensando, oltre che alle classifiche di rendimento, anche all’equilibrio del gruppo. Una scelta vincente!

Eccole, le nostre azzurre Ofelia Malinov, Carlotta Cambi, Paola Egonu, Serena Ortolani, Lucia Bosetti, Elena Pietrini, Miriam Sylla, Sylvia Nwakalor, Cristina Chirichella, Sarah Fahr, Marina Lubian, Anna Danesi, Monica De Gennaro, Beatrice Parrocchiale.  

E ricordiamoci che la Serbia è l’unica squadra ad aver sconfitto l’Italia in questo Mondiale, purtroppo in finale. Ma questo argento è di un “Argento Vivo”, e le nostre ragazze meritano solo applausi.  

Ma, come nasce la pallavolo femminile in Italia?  

Forse non tutti sanno che il suo esordio avvenne il 7 aprile del 1951 ad Alessandria, contro la Francia. Lo stesso anno partecipò per la prima volta al Campionato Europeo ma per tutti gli anni ’50/ ’70 i risultati ci hanno sempre mantenuto nelle zone medio basse.
Nel 1978, l’esordio al campionato mondiale conclusosi con – aimè! – un ultimo posto.
Il primo oro arriva ai Giochi del Mediterraneo del 1979 (tuttavia, una competizione zonale). La prima medaglia rilevante – un bronzo – arriva alla fine degli anni ’80.
La svolta vera risale alla fine degli anni ’90, con il raggiungimento del quinto posto al Campionato Mondiale 1998 e a partire dal 2000 è un crescendo: prima partecipazione ai Giochi Olimpici (2000), prima finale nella sua storia raggiunta nel 2001 al Campionato Europeo, prima medaglia d’oro al Campionato Mondiale nel 2002 (contro gli Stati Uniti). Il 2007 è l’anno dei record: bronzo raggiunto al World Grand Prix e una serie di 26 vittorie consecutive fino al primo posto nel Campionato Europeo.
Segue una nuova medaglia d’oro nel 2013 ai XVI Giochi del Mediterraneo e un quarto posto al Campionato Mondiale del 2015. Solo con l’arrivo di Davide Mazzanti (ufficializzato a marzo 2017), la squadra rimonta fino al conseguimento della medaglia d’argento di quest’anno.  

E non ce ne vogliano i colleghi pallavolisti maschi per averli messi un po’ in disparte… Siamo certi che loro stessi sono i primi a esultare per i risultati della squadra nazionale femminile.
Tuttavia, anche la formazionale maschile che ha concluso il Campionato Mondiale lo scorso settembre, si è classificata con un apprezzabile quinto posto e siamo fiduciosi di poter accedere al range dei posti più ambiti nel futuro prossimo.  

Uno sport appassionante, quello della pallavolo, che ha un seguito in continua crescita, soprattutto tra i giovanissimi che nell’ultimo bilancio della Federazione Italiana Pallavolo dichiara 4.579 società affiliate, 346 mila atleti tesserati di cui 250 mila donne.
In Italia si può giocare ovunque a pallavolo: ci sono quasi 7 mila impianti dove si disputano le partite dei campionati federali (al primo posto la Lombardia, seguita dall’Emilia Romagna, il Lazio e, in ultima posizione, la Val d’Aosta).  

THAT! è da sempre al fianco dello Sport e si mette al servizio delle squadre di qualunque disciplina, ogni volta che c’è da giocare in trasferta. Le necessità dei team sportivi sono di priorità imprescindibile ed è necessario averne una giusta consapevolezza per agevolare i trasferimenti, fornire un servizio adeguato e non compromettere la serenità di giocatori e staff in modo da consentire loro tutta la concentrazione necessaria alla disputa delle competizioni che si andranno ad affrontare.  

Che si tratti di calcio, di maratona, di pallacanestro o di pallavolo, That Aviation Italia sa come gestire la situazione e rendere lo spostamento il più naturale e confortevole possibile, con un servizio sempre di qualità e di alto livello.  

La nostra ultima trasferta nella pallavolo?  

Il volo a/r effettuato per la Sir Volley Colussi Sicoma Perugia del 10/14 maggio in occasione della Final Four di Champions League 2018 che si è disputata nel week end del 12/13 maggio in Russia.
Abbiamo utilizzato un aereo Boeing B737-800 da 189 posti in partenza da Perugia con destinazione Kazan, un aeroporto di difficile accesso dall’Europa Occidentale e per il quale sono stati necessari permessi speciali che la Compagnia Aerea Albastar ha dovuto ottenere prima di effettuare il volo. Sull’aereo, oltre ai giocatori, anche giornalisti, procuratori, addetti ai lavori e tifosi.  

Un servizio accurato, attento ai particolari e alle necessità, questo il nostro standard qualitativo. Perché, come ha detto APJ Abdul Kalam undicesimo presidente dell’India, “eccellenza è un processo continuo e non un fatto incidentale”.    

That Aviation Italia: il tuo broker sportivo!    

Contattaci per informazioni e richieste di preventivo aereo.






Condividi l'articolo:

* Questi Campi sono Obbligatori.

Latest testimonial

THAT! offers the best air travel solutions. Forte di una vasta esperienza al servizio dei propri clienti, garantisce proposte ottimali in termini di operatività qualità e prezzo.

Contattaci per altre informazioni o sulle nostre promozioni
Contatti
Scrivici

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati Personali

© 2019 «THAT AVIATION ITALIA SRL». Sede legale: via Palestro, 7 20013 Magenta (MI) Italia P.IVA 09246270962 - Credits