Chiedi Informazioni: +39 0331 946972
benvenuti_nel_blog_di_that_aviation

THAT! BLOG

  • Home
  • Blog
  • DOVE E’ GIRATO GAME OF THRONES?
    NEI LUOGHI DE IL TRONO DI SPADE CON THAT!

DOVE E’ GIRATO GAME OF THRONES?
NEI LUOGHI DE IL TRONO DI SPADE CON THAT!


Parte prima


Ha preso il via da qualche settimana quella che, dalle dichiarazioni della HBO, è l’ultima stagione di Game of Thrones, una delle serie TV più popolari e seguite al mondo.
Una serie talmente in voga da aver indotto la Gran Bretagna a renderle omaggio – gran parte del Continente Occidentale è ambientato in Irlanda del Nord! - mettendo in commercio, nel 2018, una serie di francobolli con i volti dei protagonisti. In tutto dieci personaggi presenti nelle sette stagioni precedenti e cinque francobolli raffiguranti Il Trono di Spade, il Re della Notte e i suoi “soldati”, i Metalupi, i Draghi e i Giganti.

Un’intricatissima trama che ha catturato praticamente tutti. Chi di noi non l’ha vista?

Ma dove sono state girate le scene della serie? Come è stato possibile dare vita ai regni immaginari di Westeros e di Essos?

La serie de Il Trono di Spade è stata girata in luoghi spettacolari e THAT! vi porta in un tour virtuale alla scoperta delle migliori location utilizzate in Croazia, Irlanda del Nord, Malta, Marocco, Scozia, Islanda e Spagna.

Organizzare un evento, un incentive o un meeting aziendale in una di queste località potrebbe rivelarsi un’idea vincente.

Oltre a essere paesaggisticamente molto suggestivi, questi luoghi sono anche ricchi di storia, di cultura e hanno davvero tanto da offrire anche in un’ottica di lavoro e business.

I luoghi da “visitare” sono molti, perciò divideremo questo articolo in due puntate: la prima parte in questa pagina, la seconda la prossima settimana.

Siete pronti?

Croazia

La Croazia è stata un fantastico set per Il Trono di Spade. E’ il luogo che ospita Approdo del Re.
Un posto importante in cui si mescolano e si incontrano vari personaggi che danno vita a intrighi e cospirazioni che compare in quasi tutte le puntate della serie.

Il trono ufficiale di Westeros si trova a Dubrovnik, una città monumentale circondata da grandi e imponenti muraglie, su una penisola vicina a una solenne e suggestiva rupe. Ma molte delle scene con le mura sono ambientate a Stagno, a Sud della Croazia, dove si trova la cosiddetta “Grande Muraglia d’Europa”.
La Fortezza Rossa è il cuore di Approdo del Re e, nella realtà è la Fortezza di Lovrijenac, ai confini di Dubrovnik, ma solo a partire dalla seconda stagione. Nella prima serie, infatti, le scene della Fortezza Rossa sono state riprese a Malta.
La scena della famosissima Battaglia di Acque Nere è stata girata nelle acque della baia di fronte alla Fortezza.   

I giardini del palazzo, invece, sono ambientati nell’ arboreto di Trsteno, un paesino vicino al mare a una decina di chilometri da Dubrovnik.
Questo giardino è ricco di una flora variegata, con pergolati di viti e un acquedotto che porta a una fonte.  Molte scene in cui Varys e Tyrion passeggiano nelle parti esterne del palazzo sono filmate in questi giardini.

Sicuramente ricorderete il discorso della Khaleesi Daenerys Targaryen davanti a centinaia di schiavi liberati. Ebbene, questa scena è stata girata in una cava di pietra a Spalato, mentre il suo meraviglioso Palazzo Diocleziano, patrimonio dell’Umanità e dell’UNESCO, è stato la location di tante scene girate nella quinta serie.

Sempre sulla costa croata, si trova Sebenico, una città bellissima che invita a rilassate passeggiate tra le sue maestose bellezze. Una di queste è la Cattedrale di San Giacomo, anche lei patrimonio dell’Umanità e dell’UNESCO.
Ed è a Sebenico che sono state girate anche molte delle scene della quinta stagione di Game of Thrones, perché è la location scelta per Braavos, una delle Città Libere.

Quarth, la Città dei Mercanti, nel Continente di Essos, ha la sua ubicazione nella bellissima isola di Lokrum a soli dieci minuti dalla costa di Dubrovnik.   

Molte altre scene sono state filmate in Croazia e tante sono state girate nel Parco Nazionale di Krka, tra le sue cascate e le sue acque turchesi. Per non parlare della Fortezza di Clissa, luogo in cui Daenerys pianifica il suo ritorno al potere.

La Croazia è una terra meravigliosa da visitare, con un clima mite e tanta storia da scoprire.

Non lontana dall’Italia, richiede un trasferimento aereo relativamente breve: solo un’ora e quaranta minuti da Milano!
Quello di Dubrovnik è un aeroporto in continua espansione per rispondere al meglio alle esigenze dei passeggeri.

Organizzare eventi aziendali in Croazia è sicuramente una scelta allettante, ma ne parleremo meglio di in un prossimo articolo dedicato proprio a Dubrovnik.

Irlanda del Nord

L’Irlanda del Nord ha dato un grande contributo con i suoi paesaggi e le sue location al successo de Il Trono di Spade. E’ stata scelta – oltre che per la sua bellezza e particolarità - per il suo clima piovoso e, infatti, qui sono state girate tutte le scene meno soleggiate legate ai Sette Regni, la maggior parte delle scene di Grande Inverno e il Nord.

Casa Stark è ambientata nel maestoso Castello di Ward e nei suoi 820 acri di terreno, sopra il lago di Strangford. E’ il luogo in cui, nella prima stagione, Robert Baratheon e la sua corte arrivano a Casa Stark e anche dove lui e Ned Stark conversano durante una caccia.
Il Castello di Ward è una casa signorile di architettura gotica e classica e ben si presta a identificare Casa Stark.

Un’altra spettacolare location utilizzata per girare Game of Thrones è il Parco Nazionale di Tollymore, ovvero, i Boschi del Nord. In questo parco sono state girate numerose scene della serie.
Ad esempio, quella in cui Ned Stark e i suoi figli incontrano i Metalupi o il momento in cui un membro dei Guardiani della Notte vede una famiglia dei Selvaggi morta nella neve.
Questo parco conta più di 600 ettari di terreno e regala vedute meravigliose sul mare.

Se avete in programma un viaggio in Irlanda del Nord, non perdetevi la visita di questo bellissimo Parco!

Sapete dove naufragò Davos Seaworth dopo la Battaglia di Acque Nere?

Verrebbe da dire nelle acque della Croazia, visto che la scena è stata girata lì… Invece, approdò nella Baia di Murlough – l’Isola di Ferro. Un posto bellissimo con spiagge e scogliere incantate dove, forse, ricorderete la cavalcata di Theon e Yara.

Parlando di spiagge, non possiamo dimenticare la Spiaggia di Downhill dove si trova il Tempio di Mussenden, proprio in cima a una scogliera.
E’ qui che sono state fatte le riprese esterne della Roccia del Drago, quando Melisandre brucia gli dei antichi nella spiaggia.

E ricordate la scena in cui Stannis Baratheon afferra la spada del fuoco fiammeggiante “Portatrice di Luce”? Girata anche lei qui!

Che dire, invece, del viale alberato de La Strada del Re che porta ad Approdo del Re? Ce l’avete presente?

Altro non è che lo spettacolare viale di Dark Hedges, i cui alberi furono piantati dalla famiglia Stuart nel XVIII secolo per impressionare i visitatori che si avvicinavano alla loro dimora.

Per il Porto di Pyke, dove Theon Greyioy sbarca per la prima volta dopo anni nell’Isola di Ferro, la produzione di Game of Thrones ha scelto il Porto di Ballintoy, un villaggio di pescatori che è anche una delle aree più belle della costa di Antrim.

Altre riprese sono state effettuate nelle Cave di Cushendun (per via delle condizioni climatiche estreme), dove sbarcò Melisandre per dare alla luce la creatura oscura che poi ucciderà Renly Baratheon.

Questa non è l’unica cava della zona che è stata utilizzata come set cinematografico. Anche la Cava di Magheramorne ha ospitato diverse riprese della quinta stagione di Game of Thrones legate a Aspra Dimora e al Castello Nero.

Infine, al largo della costa del nord dell’Irlanda troviamo una parte dei set usati per le Terre della Tempesta. Parliamo di Larrybane ed è qui che Re Renly monta il suo accampamento e si celebra il torneo nel quale Brienne di Tarth batte Ser Loras Tyrell.

A Larrybane si trova uno dei ponti di corda più famosi al mondo: il Carrick a Rede.

Abbiamo parlato dell’Irlanda in un precedente articolo a cui vi rimandiamo per prendere qualche spunto sulla realizzazione di un incentive o un team building in questa meravigliosa isola. Non avevamo, però, trattato l’area dell’Irlanda del Nord e speriamo che le bellezze paesaggistiche citate in queste righe, possano essere di stimolo per nuovi, entusiasmanti viaggi incentive, magari a tema Game of Thrones!


Dove si trova realmente il Ponte Volantis? E la città di Astapor e il Continente di Essos?    

Ve lo raccontiamo la prossima settimana!

THAT!: il  broker che ti porta in giro per il mondo.

Contattaci per informazioni e richieste di preventivo volo.










Condividi l'articolo:

* Questi Campi sono Obbligatori.

Latest testimonial

THAT! offers the best air travel solutions. Forte di una vasta esperienza al servizio dei propri clienti, garantisce proposte ottimali in termini di operatività qualità e prezzo.

Contattaci per altre informazioni o sulle nostre promozioni
Contatti
Scrivici

Con l'inserimento dei miei dati dichiaro di aver preso visione ed accettato il Trattamento dei Dati Personali

© 2019 «THAT AVIATION ITALIA SRL». Sede legale: via Palestro, 7 20013 Magenta (MI) Italia P.IVA 09246270962 - Credits