BLOG DI THAT!

News e informazioni su viaggi, trend, aeromobili e noleggio aereo

PER TUTTI GLI AMANTI DEI VIAGGI ORIGINALI E DELLE VACANZE ALTERNATIVE

3 HOTEL INSOLITI ASSOLUTAMENTE DA NON PERDERE

Il mondo è pieno di cose meravigliose, per questo ci piace tanto viaggiare!

Siamo circondati da bellezza e originalità: basta solo guardarsi attorno per sorprendersi di quanto possa essere incredibile il paesaggio che ci circonda.

A volte, basta salire in macchina o su un treno, altre è necessario prenotare l’aereo, ma ogni luogo è a modo suo magico; e se siamo ben disposti, entrare in simbiosi con la realtà del luogo non è cosa impossibile.

Non solo la natura, ma anche l’uomo, a volte, è capace di creare cose meravigliose e, quando questo accade nel rispetto dell’ambiente che lo circonda, si avverte qualcosa di magico e si è colti da meraviglia e stupore.

THAT! ha trovato alcune location davvero originali e insolite per tutti coloro che amano sperimentare e mettersi alla prova, in Italia e all’estero, capaci di innescare questa sensazione.

Speriamo di riuscire a stimolare la fantasia dei nostri lettori per la programmazione di una prossima vacanza originale, un weekend o un team building diverso dal solito.

Buona lettura!

 

JUVET LANDSCAPE HOTEL – NORVEGIA
In questo hotel si entra in simbiosi assoluta con la natura che lo circonda.
Si tratta di un albergo diffuso molto moderno, eco-friendly e totalmente immerso nella natura incontaminata delle montagne, vicino a un fiume e alla sua gola.
L’hotel dispone di diverse camere indipendenti, tutte doppie, con pareti di vetro per ammirare da ogni angolazione il paesaggio circostante.
Le camere sono tutte diverse e alcune poggiano su palafitte, con pareti vetrate a picco sulla valle e il fiume.
Gli edifici si fondono con la natura e il loro interno è progettato per rimanere sempre un po’ in ombra, in modo da non distogliere l’attenzione dal vero protagonista: la natura.

Ci sono, naturalmente, anche delle camere singole, definite “nicchie” che sono costruite con i classici tronchi norvegesi.

Questo hotel è perfetto per delle vacanze alternative alla riscoperta della natura, per un weekend rilassante e rigenerante o anche per un team building aziendale.

L’albergo, infatti, offre un ambiente calmo e riservato capace di ispirare e rilassare.
Dispone di dieci camere doppie/singole panoramiche, quattro stanze nell’edificio principale, uno chalet nel cortile, un mulino vicino al fiume e sale riunioni con proiettore, rete wireless e lavagna/flipboard.
Nel caso di riunioni di lavoro il servizio offerto è tailor made anche per quanto riguarda break, snack, pause caffè, serata di gala, ecc.

Ovviamente, come è naturale aspettarsi, il complesso dispone di strutture termali con bagno turco e vasca idromassaggio all’aperto e offre la possibilità di praticare rafting, arrampicata, gite programmate e molto altro ancora.

Come arrivare in Norvegia e raggiungere questo meraviglioso posto?

L’aeroporto consigliato è quello di Alesund Airport Vigra che dista circa un’ora e 40 min. dal Juvet Landscape hotel. Le ore di volo previste per il trasferimento aereo, invece, sono di tre ore con partenza da Milano e tre ore e mezza con partenza da Roma.
THAT! ti propone una vasta gamma di soluzioni per volare in Norvegia: dal Dornier 328 al jet fino ad aeromobile BBJ full business class.

 

FARO CAPO SPARTIVENTO – SARDEGNA
Siamo in Sardegna.
Questo faro venne costruito dalla Marina Militare Italiana nel 1854 e venne curato dai faristi fino al 1980 circa, quando l’automazione non rese più necessario l’apporto umano. Cadde, quindi, nell’oblio fino a quando, nel 2006 venne trasformato in luogo di accoglienza. A tutt’oggi il Faro Capo Spartivento è il primo e unico faro destinato all’ospitalità ed è un fantastico esempio di recupero dell’architettura.

Infatti, i lavori di ristrutturazione hanno mantenuto la memoria storica del luogo e ogni intervento è stato al contempo sostanziale e rispettoso. Sono stati applicati i principi della bioedilizia e acqua calda ed energia elettrica vengono prodotti attraverso pannelli fotovoltaici, mentre un dissalatore e un impianto di fitodepurazione consentono di utilizzare l’acqua del mare per le normali funzionalità della struttura e il recupero delle acque reflue per innaffiare il giardino.

Gli spazi interni sono dominati dal colore bianco e da linee essenziali che fanno da sfondo agli oggetti d’arredo: veri e propri pezzi unici provenienti da luoghi ed epoche diverse affiancati a oggetti di design.
Il tutto, senza mai perdere di vista la cosa più importante: l’orizzonte e il mare che si intravvedono dalle finestre.

E’ il luogo perfetto in cui rifugiarsi per trovare ispirazione e, infatti, è una location che accoglie spesso artisti, scrittori e compositori.

Viene spesso utilizzata per la realizzazione di foto e video shooting, matrimoni spettacolari e, naturalmente, anche team building e incentive.

Gli ampi spazi interni ed esterni, la riservatezza del luogo e il supporto delle tecnologie di ultima generazione, offrono infinite possibilità per la realizzazione di meeting e congressi di sicuro successo.

Come andare in Sardegna e raggiungere Faro Capo Spartivento?

L’aeroporto più vicino è quello di Cagliari Elmas (50 km).
That Aviation Italia può organizzare voli charter o jet privato da tutti gli aeroporti italiani.
Contattateci per richiedere informazioni, i nostri uffici sono sempre a disposizione, 7 giorni su 7, H24

 

ART ATELIER SUL MARE – SICILIA
Una vera chicca nella nostra vicina Sicilia!
L’Art Hotel Atelier sul Mare è un albergo-museo d’arte contemporanea: un luogo unico al mondo, nelle immediate vicinanze di Cefalù, in provincia di Messina.

Inserito in uno scenario di rara bellezza, questo albergo dispone di 40 camere di cui 20 sono state affidate ad artisti di fama internazionale che le hanno disegnate e arredate.

Gli artisti che hanno collaborato a creare questo albergo unico al mondo?

Danielle Mitterand, Agnese Purgatorio, Antonio Presti, Cristina Bertelli (La Stanza dei Portatori d’Acqua), Mario Ceroli (La Bocca della Verità, Fabrizio Plessi (La stanza del Mare Negato), Mauro Staccioli (Trinacria), Renato Curcio (Sogni tra Segni), Maria Lai (Su Barca di Carta m’Imbarco), Raoul Ruiz (La Torre di Sigismondo), Paolo Icaro (Il Nido), Luigi Mainolfi (La Stanza della Terra e del Fuoco), Michele Canzoneri (Linea d’Ombra), Hidetoshi Nagasawa (Mistero per la Luna), Sislej Xhafa (Il Bagno Turco), Vincenzo Consolo, Umberto Leone e Ute Pyka (Lunaria).

Soggiornare qui significa entrare in una nuova dimensione dello spirito. Paesaggio, cultura e arte si fondono per creare emozioni indimenticabili. Un museo vivo che si completa solo nel momento in cui il visitatore-ospite abita queste stanze-opere e le fa sue.

Originalità e creatività per donare emozione.

Quattro le sale congresso disponibili, ispirate ai quattro elementi: Terra, Fuoco, Aria e Acqua, con tutta la tecnologia necessaria a realizzare un evento ben riuscito.

Come arrivare a Cefalù?

Con volo per Catania, organizzato da THAT!, ovviamente!
Possiamo personalizzare il vostro charter e rendere unico il vostro team building all’Art Hotel Atelier sul Mare partendo dall’aeroporto che vuoi tu.
Un incentive di successo si crea partendo dall’organizzazione e dal transfert: affidati alla competenza di That Aviation Italia e scegli il vettore aereo più congeniale alle tue esigenze.

That Aviation Italia: broker di qualità!

Contattaci per maggiori informazioni e richieste di preventivo volo.

Condividi l'articolo

Forse potrebbero anche interessarti questi articoli

Articoli più letti dal nostro pubblico

Scopri i trend dell'estate 2024 per i viaggi di lusso con jet privato. Vivi esperienze esclusive e personalizzate nelle destinazioni più affascinanti....
Come si può ridurre l’impatto ambientale del traffico aereo? Leggi l’articolo e scopri cosa si sta facendo in tema di sostenibilità nell’aviazione....

Sebbene alcune squadre preferiscano da sempre volare con aereo charter, in passato il mondo dello sport era abituato a muoversi principalmente con i voli di...